Home / Sappe Informa / SAPPEINFORMA: Rinnovato il contratto “POCHI, MALEDETTI, SUBITO!

SAPPEINFORMA: Rinnovato il contratto “POCHI, MALEDETTI, SUBITO!

SAPPEInforma N. 2 * sabato, 27 gennaio 2018

E’ stato firmato, nella notte del 25 gennaio scorso, l’ipotesi di accordo sindacale per le Forze di Polizia ad ordinamento civile e dei relativi schemi di provvedimento per le Forze di Polizia ad ordinamento militare e per il personale delle Forze armate, relativo al triennio 2016/2018.
L’Accordo è stato firmato dal SAPPE, da tutti gli altri Sindacati (nessuno escluso) e dai Cocer Carabinieri, Guardia di Finanza ed Esercito.

Abbiamo responsabilmente convenuto di siglare l’accordo economico e di posticipare quello normativo perché abbiamo ritenuto che sarebbe stata una miopia sindacale e un danno per le retribuzioni di tutti gli operatori se avessimo scelto di rinviare il confronto di un contratto già scaduto e valido per il triennio 2016-2018 con il prossimo Governo, vanificando così il frutto di anni di lavoro per il superamento del blocco contrattuale e delle retribuzioni imposto dal Governo negli anni 2009/2010 e per il quale è stato necessario un lungo e complesso lavoro con gli ultimi due Governi, per riavviare la fase che ha portato agli incrementi retributivi come dalle tabelle ufficiali che alleghiamo di seguito.

La delegazione del SAPPE, guidata dal Segretario Generale Capece, ha da subito chiesto nei vari incontri al Governo (che si sono susseguiti da luglio ad oggi) di ottenere l’immediata disponibilità delle risorse economiche che incidono sul salario mensile nella consapevolezza che per una definizione più articolata e complessa della parte giuridica e dei trattamenti accessori, che possa alla fine ritenersi soddisfacente, serve più tempo.

LEGGI SAPPEInforma N. 2  COMPLETO

di Segreteria

Controlla anche

SAPPEInforma N. 12 * martedì,18 aprile 2017

RIORDINO DELLE CARRIERE: CONTINUA L’IMPEGNO DEL SAPPE Proseguono gli impegni parlamentari del SAPPE in materia di riordino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *